logotype
HOT NEWS:
24 -June -2018 - 16:35

E FU SERA E FU MATTINA – 2014

DAL 16 GENNAIO 2014 - AL CINEMA

  Lungometraggio realizzato in Produzione Associata con Obiettivo Cinema, Il Nucleo, Moca Film e sostenuto da FILM COMMISSION TORINO PIEMONTE, Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, Comune di La Morra, Comune di Alba e Comune di Bra.

Le riprese del film sono state effettuate in 11 settimane dal 18 Giugno al 30 Agosto 2012 in Piemonte nelle Langhe e nel Roero, la regia è di Emanuele Caruso, gli attori protagonisti sono Albino Marino, Lorenzo Pedrotti, Sara Francesca Spelta, Simone Riccioni, Francesca Risoli e con Nicola Conti, Paola Gallina e la partecipazione speciale di Giovanni Foresti.
E' ambientato in un tranquillo paesino di 2.000 anime chiamato Avìla che regna in cima ad una verde collina nell’alta Langa Piemontese. Si sta festeggiando in piazza, come ogni anno, la festa di Salt’Eurosia, patrona dei frutti della terra. Il sindaco Nicola e il Parroco Francesco (che vuol essere chiamato senza “Don”, perché “Don” è solo Dio) danno dal palco il tanto atteso “via” all’inizio della festa e le tante persone sedute ai tavoli iniziano finalmente a mangiare.

 


Sceso in piazza Francesco saluta con alcune strette di mano e qualche buona parola le tante persone che gli si parano davanti nella piazza e si dirige velocemente al bar del paese, colmo di gente come raramente capita, per incontrare Luisa, cameriera del bar e amica vera, la quale a bisogno di parlargli.

Ma al bar del paese è successo qualcosa. Un evento eccezionale di quelli che ad Avila non sono abituati a vedere spesso. Gli occhi delle persone sono puntati sulla televisione del bar e paiono non volersi staccare per nessun motivo. E quando Francesco arriva al bar, la gente è già nel panico, una grande e terribile notizia sconvolge irrimediabilmente le vite di tutti gli abitanti, obbligando ciascuno a cambiare e ridimensionare la propria esistenza nel bene e nel male, rimettendo in discussione i rapporti e le relazioni umane cucite negli anni fra gli abitanti e spesso vissute e costruite con troppa superficialità. Francesco, assieme ad un gruppo di pochi giovani, dovranno tenere le fila di un paese che sembra sgretolarsi ogni giorno di più.

E fu sera e fu mattina è una citazione che viene direttamente dalla Bibbia e in particolare dal libro della Genesi che farà da filo conduttore alle storia che viene raccontata.  

 Un film che racconta l’importanza del tempo quando si diventa consapevoli di non averne più a disposizione e che attraverso gli occhi di chi vive la precarietà del lavoro e le poche sicurezze del mondo di oggi, cerca ogni giorno di resistere. Può essere un'occasione per riflettere e forse imparare qualcosa di nuovo che spesso è lontano dalle nostre vite.

Ad esempio quali sono le cose che contano davvero nella nostra vita? Che senso ha il nostro lavoro, il nostro correre, le nostre relazioni con gli altri? Come sono i rapporti umani quando vengono spogliati di tutta la superficialità e l’apparenza di cui spesso vivono? Queste sono le domande che alimentano il film che racconta una storia originale e inaspettata ambientata nei nostri giorni.

I set principali sono i Comuni di La Morra (CN) e Monticello D’Alba (CN), ma alcune scene coinvolgeranno anche le città di Cortemilia (CN), Prunetto (CN) e Bra (CN).

 

BACKSTAGE

 

 

 

 

Regia:

Emanuele Caruso

 

Soggetto:

Beppe Masengo, Emanuele Caruso

 

Sceneggiatura:

Marco Domenicale, Emanuele Caruso con la collaborazione di Cristina Cocco

 

Produzione:

Roberta Lampugnani, Debotah Sandri, Elisa Conti, Beppe Masengo

 

Direttore della Fotografia:

Cristian De Giglio

 

Primo Assistente Operatore e Operatore Steadycam:

Davide Carbonari

 

Audio in Presa Diretta:

Giovanni Frezza, Fabrizio Cabitza

 

Costumi:

Simone Oliveri

 

Scenografia:

Jacopo Valsania

 

Trucco:

Jessica Lacchia, Marta Albiani, Sivia Galeazzo, Ilaria Matarazzo

 

Parrucco:

Gemma Berruto

 

Montaggio:

Emanuele Caruso

 

Musiche:

Remo Baldi

 

Post-Produzione Audio:

Giovanni Frezza per Articolture S.r.l.

 

Aiuto Regia:

Alessandra Castellengo, Beppe Masengo

 

Macchinisti:

Lucio Linaro, Andrea Ferrero, Stefano Goia

 

Elettricisti:

Jacopo Trinca, Luca Pardo, Lorenzo Giordano

 

Video Assist:

Matte Gallo

 

Attrezzista:

Andrea De Francesco

 

Segretaria di Edizione:

Cinzia De Luca

 

Primo Assistente Scenografo:

Elena Ronco

 

Secondo Assistente Scenografo:

Francesco Pavignano

 

Catering:

Elena Salomone, Agnese Pieroni, Anna Bosticco, Manuela Pasquero

 

Ufficio Contabilità:

Debora Agnelli

 

Ufficio Legale:

Corrado Druetta, Stefano Montaldo

 

Casting:

Emanuele Caruso, Beppe Masengo, Marco Domenicale, Deborah Sandri

 

Riprese:

18 giugno 2012 - 31 Agosto 2012

 

Durata Riprese:

11 Settimane

 

Locations:

La Morra, Monticello D'Alba, Bra, Alba

 

Formato:

Digitale FULL HD (2k)

 

durata:

109 minuti

2018  sharoncinema.it  globbersthemes joomla templates